Come visitare Parigi in due giorni

come visitare parigi in due giorniCerto, una settimana o più sarebbe l’ideale per visitare Parigi, ma con un tour come quello che abbiamo ideato vedrete tutte le meraviglie della città, luoghi favolosi e attrazioni , quartieri o punti gourmet in soli due giorni.

Itinerario Panoramico

Primo giorno: Parigi classica

  • Colazione: Le Mouffetard OR Le Pain Quotidien

  • Latin Quarter Stroll: 

    • Rue Mouffetard

    • Pantheon

    • Sorbonne

    • Giardini di Lussemburgo o Museo Medievale

  • Pranzo: Le Balzar

 

Pomeriggio:

  • Cattedrale di Notre Dame

  • Musei classici: il Louvre o Musee d’Orsay

  • Champs-Elysées e l’ Arc du Triomphe

  • La Torre Eiffel

Sera

  • Cena: Ristoranti Torre Eiffel o del Café de l’Alma

  • Bateaux Mouches Paris tour in barca

 Secondo giorno: la dinamica destra

 

Mattina:

  • Colazione: Aux Delices de Saint-Paul

  • Tour a piedi del Marais

  • “Beaubourg” e il Centre Pompidou

  • Pranzo: Chez Georges OR La Quincambosse

Pomeriggio:

  • Canal Saint-Martin

  • Belleville

  • Montmartre

Sera:

  • Cena e spettacolo al Moulin Rouge , o la cena e cabaret in A la Bonne Franquette

Mattina: Si dovrebbe idealmente iniziare la giornata tra le 07:30 e 08:00.

Prima tappa: Colazione Le Mouffetard o Le Pain Quotidien

Istruzioni: Prendete la metropolitana fino a Censier-Daubenton (linea 7). Andate a sudovest in rue Daubenton, e girate a destra su Rue Mouffetard.

    • Le Mouffetard: 116 Rue Mouffetard – Tel. 01.43.31.42.50 – Chiuso il Lunedi
      Questo caffè accogliente è noto per i suoi ottimi dolci, le brioches e le ottime tariffe.

    • Le Pain Quotidien: 138 rue Mouffetard – Tel:             01 55 43 91 99       Le Pain Quotidien è una sala da tè in cui è possibile sedersi a un tavolo comune e gustare una ricca colazione con pane fresco. 

Esploriamo Rue Mouffetard

Ok, così ora il vostro stomaco è pieno e il tour della classica Parigi può davvero cominciare. Proseguite a piedi fino alla Rue Mouffetard. Vi troverete in delle antiche strade oggetto di un mercato vivace. Rue Mouffetard è il cuore della tradizionale Parigina, dell’Università e della vita intellettuale.

 

Angoli di interesse:

    • Place Monge

    • Place de la Contrescarpe

 

Prossima fermata: Il Quartiere Latino – Pantheon

 

Sensi di marcia: Dalla fine nord della Rue Mouffetard, svoltate alla Rue Thouin e continuate fino a quando non arriverete alla Rue de l’Estrapade. Continuate fino ad arrivare a Rue de l’Ulm.Girate a destra e raggiungete a piedi il Pantheon .

 

In autobus: prendete l’autobus N ° 47 dalla fermata “Monge” vicino a 72 rue Monge, direzione “Chatelet”. Scendete alla “Cardinal Lemoine” . Soli 5 ​​minuti a piedi per il Pantheon.

 

Il Quartiere Latino

 

    • Il Pantheon: Questo mausoleo in stile neoclassico è il luogo di riposo di notevoli pensatori francesi come Voltaire e Victor Hugo. L’ingresso costa 7 euro (gratuito per bambini sotto i 18). 

 

Prossima fermata: La Sorbona

 

Come arrivare: dal Pantheon, a piedi lungo Rue Soufflot. Girate a destra in Rue Victor Cousin.Continuate fino a raggiungere Place de la Sorbonne, l’università è alla vostra destra.

 

    • Fondata nel 13 ° secolo, come una scuola religiosa, La Sorbona è una delle più antiche università d’Europa. 

    • Prossima fermata: Giardini di Lussemburgo o Museo Medievale

 

Indicazioni: I giardini Luxemburg si trovano in fondo a Rue Soufflot sul Blvd Saint Michel (RER: Lussemburgo). Il Museo Medievale si trova a nord della Sorbona, a 6 Place Paul-Painlevé.

 

    • Giardini di Lussemburgo è uno dei parchi più affascinanti di Parigi. E’ stato costruito da Maria de’ Medici nel 15° secolo ed è un posto meraviglioso per passeggiare. 

    • Il Museo Nazionale medievale comprende una splendida collezione di arazzi medievali (tra cui il celebre La dama e l’unicorno) e gli oggetti di uso quotidiano dell’epoca. 

 

Prossima fermata: Pranzo a Le Balzar

 

Indicazioni: Le Balzar si trova a 49 Rue des Ecoles, nei pressi della Sorbona.

 

    • Le Balzar ha aperto nel 1898 ed era la brasserie preferita tra le persone importanti quali Sartre e Camus. Prenotazione consigliata: +33 (0) 1 43 54 13 67

 

Prossima fermata: Cattedrale di Notre Dame

 

Sensi di marcia: Da Le Balzar, procedete verso Blvd.. St. Michel nord, attraversare il fiume Senna, e girate a destra sul Quai du Marche Neuf fino a raggiungere Notre Dame.

 

In autobus: A piedi fino a Blvd.. Saint Michel e poi salite sul bus 38 o 62 e scendete alla “Cité”.Proseguire a piedi lungo Quai du Marché Neuf a Notre Dame.

 

Prossima fermata: Il Louvre e Musée d’Orsay

 

Indicazioni: 
Per arrivare da Notre Dame al Louvre, tornate indietro al di là della Senna verso Saint-Michel, e prendete l’autobus 27 dal Quai des Grands Augustins (direzione St. Lazare). Scendete alla Quai du Louvre, l’ingresso del museo è verso il lato nord-ovest della fermata.

 

Per arrivare al Musee d’Orsay: Prendete la RER C a Saint-Michel, direzione St.-Quentin-en-Yvelines. Scendete alla Musée d’Orsay.

 

Prossima fermata: Champs-Elysees e all’Arc du Triomphe

 

Come arrivare: Dal Louvre, prendete la linea 1 della metropolitana di Champs-Elysees-Clemenceau. Da Orsay, prendete l’autobus n ° 73, direzione “Place de Belgique” agli Champs-Elysees Clemenceau.

      • Il Champs-Elysees è il viale più famoso di Parigi. 

      • L’ Arc du Triomphe incorona il “Champs”, sul lato ovest. Omaggio dell’imperatore Napoleone a se stesso dispone di sculture elaborate e offre una splendida vista della città

 

Prossima fermata: Tour Eiffel

 

Come arrivare: Dall’Arc du Triomphe, prendete la linea 6 della metropolitana, direzione “Nation”, a Bir-Hakeim. A piedi Champs de Mars / Tour Eiffel attraverso il tunnel sotterraneo.

 

        • Vous voilà (Ecco a voi) il monumento più famoso di Parigi. Purché non siete troppo stanchi della giornata provate a scalare la Torre Eiffel  fino al secondo piano, poi prendete l’ascensore fino alla cima per godere di una splendida vista della città.

 

Prossima fermata: Cena presso i ristoranti Tour Eiffel o Cafe de L’Alma

 

Direzioni:

 

        • Tour Eiffel e Le Jules Vernes a l’Altitude 95, si trovano presso la Torre Eiffel. Assicuratevi di prenotare parecchie settimane o mesi in anticipo.

 

Prossima fermata: Bateaux Mouches Paris Escursione in barca

 

Come arrivare: 
Dalla Torre Eiffel, a 5 minuti al “Pont d’Iena” fermata dell’autobus. Prendere l’autobus N ° 72, direzione “Hotel de Ville”, scendete alla fermata “Alma Marceau”. Dal Cafe de l’Alma, a piedi, verso nord verso il basso Avenue Rapp, attraversate il Pont de l’Alma, girate a destra su Port de la Conference. 

 

Secondo giorno

 

Prima tappa: Colazione Aux Delices de Saint-Paul

 

Istruzioni: . Prendere la linea 1 della metropolitana a Saint-Paul 
Il panificio si trova a 129, Rue Saint-Antoine. 

 

        • Iniziate un tour tra i quartieri più antichi e più intriganti Parigi , vedrete le radici medievali della città, esplorerete corridoi silenziosi e grandi piazze, e vedrete la Paris vivace del quartiere ebraico, dove delizie gastronomiche provengono da tutti gli angoli.

 

Direzioni: da Rue de Rosiers, girate a sinistra in Rue Vieille du Temple, poi a destra in Rue Sainte-Croix de la Bretonnerie. 5-10 minuti a piedi; croce Rue Saint-Bernard; camminate su Rue Saint-Merri. Alla vostra destra, vedrete un imponente edificio – questo è il Centre Georges Pompidou, che ospita un centro culturale e museo d’arte moderna. Nei dintorni potrete ammirare la fontana Stravinsky, le stravaganti strade di Beaubourg, il Museo Nazionale della splendida collezione d’Arte Moderna al Centre Pompidou con le opere di Picasso, Modigliani e altri maestri moderni. 



 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Vacanze in Europa

Comments are closed.