Glasgow, capitale della vita notturna scozzese

glasgow capitale della vita notturna scozzeseGli italiani pensano che la Scozia sia solo famosa per il whisky, i paesaggi verdi,  la cornamusa e le Highlands.

In verità la Scozia è ben altro, basta andare a Glasgow o ad Edimburgo e per rendersi conto di come questo paese sia bello, ospitale e ricco di vita.

Tra tutte le città scozzesi, Glasgow è quella più vibrante, grazie alla sua vasta popolazione studentesca: studenti, inglesi, ma anche giovani che da tutto il mondo si recano in questa città per parlare inglese e godere dell’eccellente preparazione universitaria locale. Essendoci ben oltre 4 università, tra cui la Glasgow University, Strathclyde, Caledianian e molti altri college, Glasgow offre una frenetica vita notturna.

Dal lunedì alla domenica puoi sempre trovare pub aperti e anche molte discoteche che offrono promozioni per studenti. Le aree più belle per uscire sono quelle vicino al centro, basta fare una passeggiata per vedere i numerosi pub e discoteche aperte fino le 3 di notte.

Come funziona la serata a Glasgow?
Rispetto all’Italia dove gli studenti escono prima di casa, gli scozzesi mangiano alle 6, o anche prima. All’interno dei campus universitari gli studenti si trovano negli alloggi per bere insieme, oppure vanno nei pub che chiudono a mezzanotte, dopo di che ognuno va in discoteca. Il problema, o meglio dire la “tradizione” è quella di alzare parecchio il gomito, sia i ragazzi che le ragazze amano uscire “allegri” per andare in un locale e divertirsi il più possibile. Ovviamente attenzione, in Scozia è vietato bere per strada.

Effettivamente il problema degli alcolici in UK è molto ricorrente, in alcuni locali i drink costano anche meno di 2 pound e gli studenti non si tirano in dietro dall’ordinare qualche drink!
I locali più belli si trovano nel centro, vicino a Princess Square o a West End, una zona molto bella a ovest di Glasgow. Lunedì gli studenti vanno al Viper, una discoteca situata a West End, vicino la bellissima Glasgow University. Il martedì molti locali nel centro rimangono aperti, per esempio il Common e Il Bamboo.

Dal mercoledì in poi non c’è nessun problema nel trovare un locale, avrete solo l’imbarazzo della scelta. Indipendentemente dal genere musicale che preferisci, Glasgow offre discoteche più alla mano, come l’ABC, o locali più eleganti come il Sugar Cube. La cosa bella è che un’entrata difficilmente raggiunge gli 8 pound. A Glasgow sai sempre dove divertirti spendendo poco.

E che dire della gente? Gli scozzesi sono molto simpatici ed amichevoli. Amano incontrare nuova gente ed iniziare una conversazione al bar. Se hai l’occasione, vai anche a vedere Edimburgo, che è bella sia di sera che di giorno. Vedrai che in Scozia ci sono molti italiani che, attirati dall’ospitalità del luogo, scelgono di trascorrere alcuni anni all’estero.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Vacanze in Europa

Comments are closed.