La Grande Barriera Corallina: la costa del Queensland

la grande barriera corallina alla scoperta della meravigliosa costa del queenslandll continente dell’Australia è una terra ricca di meraviglie naturali uniche, ma la Grande Barriera Corallina è la più famosa di tutte.

La Grande Barriera Corallina è di gran lunga il più grande sistema di barriere coralline che si estende per 2600 chilometri nel Mar dei Coralli, (giustamente appellato in tal modo per virtù delle meraviglie che racchiude) al largo della costa del Queensland.

Con una superficie di oltre 300.000 chilometri quadrati, il sistema della barriera rappresenta l’unica struttura vivente visibile dallo spazio esterno. “The Reef”, la barriera, è davvero una meraviglia naturale popolata da una fauna selvatica insolita come il dugongo, la tartaruga marina Caretta, e molte specie di delfini. La zona è una destinazione turistica importante con oltre 2 milioni di visitatori all’anno che alimentano il dibattito sull’impatto ambientale circa i numerosi piedi che calpestano il fragile ecosistema dei coralli.

Il luogo è incantevole e per sostenere l’ondata di turisti che arrivano ogni anno, esistono circa 730 operatori turistici e 1.500 navi e aeromobili autorizzati ad operare nella Grande Barriera Corallina. Questi operatori propongono una vasta gamma di attività turistiche di catering per le diverse esigenze dei visitatori, le attività includono: snorkelling, immersioni subacquee, la pesca, le gite nella barca con fondo di vetro barca, escursioni con dei semi-sommergibili e viaggi di istruzione per conoscere l’ambiente marino.

Naturalmente, un viaggio verso il nord tropicale non sarebbe completo senza provare le meraviglie della Grande Barriera Corallina. E così gite di un giorno vengono proposte ai visitatori con partenza in catamarano da Cairns e Port Douglas con trasferimenti disponibili da Palm Cove e dintorni. Oppure, potete scoprire la Grande Barriera Corallina mediante una piccola nave da crociera, che vi permetterà di ammirare la  pittoresca costa dell’Australia. Le mini crociere vengono offerte dalla Santa Maria, Coral Princess e Coral Sea Dreaming, con dei tour che vanno dai 2 ai 7 giorni.

E se volete ammirare il tutto dall’alto, non vi resta che salire su un volo panoramico a Cooktown, un modo singolare di vedere le meraviglie coralline e tutta la costa australiana ad alta quota. Oppure, potete optare per un’esilarante gita in mongolfiera sopra il Tablelands Atherton con una vista spettacolare sull’oceano.

Ma non finisce tutto qui! Che siate dei principianti in cerca di immersioni subacquee per la prima volta o dei subacquei esperti, le opzioni per le immersioni nella Grande Barriera Corallina sono infinite. Ad esempio, potete scegliere delle singole immersioni di un giorno o dei tour da 7 giorni che vi porteranno fino a Lizard Island, dove potrete tuffarvi nel Cod Hole o nel reef esterno e nel Mar dei Coralli.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Vacanze in Australia

Comments are closed.