Le Isole Eolie in tutta la loro naturale bellezza

le isole eolie in tutta la loro naturale bellezzaLe Isole Eolie o  isole di Eolo, dio dei venti costituiscono un arcipelago di origine vulcanica visibile dalla Sicilia orientale e comodamente raggiungibili da Milazzo e Messina.

Esse sono: Lipari, Salina, Filicudi, Alicudi, Stromboli, Panarea e Vulcano.

Lipari è l’isola più grande e in estate, la più affollata. Dominata dal monte Chirica, Lipari ha una superficie di quasi 37 chilometri quadrati. Si tratta di quasi 10 chilometri di lunghezza e circa 5 chilometri di larghezza. Lipari gode di sorgenti naturali di acque sotterranee non pienamente utilizzate. 

Da un punto di vista storico, Lipari è la più interessante delle isole, anche se i visitatori vi giungono per lo più d’estate per le spiagge. La località principale, chiamata Lipari, è una ridente cittadina che vanta una gran parte con evidente architettura di epoca normanna, come la ricostruita chiesa e un bel museo archeologico nelle vicinanze, anche se il parco archeologico è il più interessante.

Vulcano si trova molto vicino a Lipari, separata da essa soltanto da un piccolo stretto. I punti più alti dell’isola sono il Monte Aria (501 metri) e il Monte Saraceno, quasi altrettanto elevato. L’ultima grande eruzione del Vulcano risale al 1890. Splendido il Resort termale di Vulcano, gestito da Geoterme Vulcano (090-985 3012), aperto tutto l’anno. 

Salina, chiamata così per le sue miniere di sale, è la seconda più grande delle isole, e anche la più verde, con ampia viticoltura. Le sue cime gemelle le conferiscono uno strano aspetto. Celebre il film di Massimo Troisi, Il Postino, che riprende tutta la bellezza di Salina.

Stromboli, che come Vulcano è una delle isole più famose è la più vicina alla costa calabrese. I suoi monumenti greci non sono spettacolari. Lontano dalle altre isole, e dominato da un unico grande vulcano, Stromboli affascina per le sue acque profonde, una delizia per i subacquei. Anche questa isola è stata immortalata nel famoso film, Strombol,i di Roberto Rossellini, con Ingrid Bergman.

Filicudi e Alicudi: Queste isole più piccole di solito non hanno collegamenti diretti con Milazzo, per cui dovrete passare prima per Lipari. Con la loro natura incontaminata e i pochi residenti, rappresentano un paradiso lontano dall’Italia.

Panarea e Basiluzzo (anticamente detta Hycesia), popolari tra i subacquei, sono ancora più piccole e poco abitate.

Per Visitatori: Lipari, in particolare, ha un notevole numero di alberghi e ristoranti, ma occorre prenotare in tempo se si sta programmando una vacanza al mare qui, perché nel mese di agosto questa isola può essere piuttosto affollata. Marina Lunga è la spiaggia più vicina alla città di Lipari. Il modo più semplice per arrivare a Lipari è da Milazzo.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Vacanze in Italia

Comments are closed.