Shangai: una tetra leggenda del 19° secolo

shangai una tetra leggenda del 19 secoloDal villaggio più grande del mondo di pesca al calcio più famoso di Bruce Lee…. Come accade abitualmente con tutte le città famose, ci sono molte cose che le persone pensano di sapere su Shanghai, che si rivelano false o vere solo in parte.

Ecco una delle leggende più famose di Shanghai. Sembra quasi troppo bizzarra e terribile per essere poco più di un mito o di una leggenda, ma ha avuto luogo. Si tratta di una pratica che si è verificata a Portland, nonché in altre località lungo la costa occidentale. Ciò che viene messo in discussione è il mezzo attraverso il quale è stata effettuata in Portland, e il rapporto eventuale tra la metropolitana di Portland e le pratiche di Shanghai.

I tunnel della metropolitana di Shanghai o di Portland sono costituiti da passaggi che collegano la Città Vecchia di Portland (Chinatown), al centro della città centrale di Portland. I sotterranei del bar del centro e degli hotel sono stati collegati al lungomare Willamette River attraverso i tunnel, che consentono alle forniture di essere spostate da navi attraccate lì, direttamente dagli scantinati in cui sono conservati.

Dalla metà del 19° secolo, sono state raccontate storie di pratiche avvenute a Shanghai, in cui non solo gli uomini ma anche le donne, venivano drogate o rapite e trascinate fuori per essere vendute. Le donne sarebbero state utilizzate come prostitute, gli uomini come operai nella nave.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Vacanze in Asia

Comments are closed.