Siviglia: itinerari da non perdere

siviglia itinerari da non perdereUna grande città spagnola che, meta per milioni di turisti ogni anno, specie d’estate, è anche capoluogo dell’Andalusia, la Comunità Autonoma iberica.

Stiamo parlando chiaramente di Siviglia, città che, sulle rive del fiume Guadalquivir, si trova nella parte sud-occidentale della Spagna.

Sono tanti e tutti rinomati i luoghi e gli itinerari di interesse turistico che riguardano Siviglia, da Giralda al Parco di Maria Luisa e passando per la Cattedrale, la Casa de Pilatos e Reales Alcazares. Ed ancora l’Archivio generale delle Indie, la Plaza de San Francisco, il Quartiere di Santa Cruz, l’Arena della Real Maestranza e la Torre dell’Oro.

Considerato, per quel che riguarda il sud della Spagna, un centro finanziario, culturale, economico ed artistico, Siviglia è raggiungibile atterrando all’Aeroporto San Pablo, che dista appena dieci chilometri dalla città. Arrivati a Siviglia, il turista può spostarsi con le ferrovie grazie al fatto che Siviglia rientra tra i percorsi dell’alta velocità iberica su rotaie.

Ma c’è anche la metropolitana, un efficiente servizio di autobus e, soprattutto, una vasta rete di bike sharing che tuttora è in espansione affinché Siviglia a livello turistico e, in generale per la mobilità, possa essere sempre di più una città eco-sostenibile.

Nella scelta degli itinerari, oltre alle attrazioni artistiche e culturali sopra citate, ci sono a Siviglia tanti altri edifici e luoghi pubblici di rilievo, tra cui la Plaza de Espana, la Casa de Pilatos, il Teatro Lope de Vega, la Certosa di Santa Maria de las Cuevas, il Palazzo Arcivescovile.

Ed ancora l’Alameda de Hércules, l’Antico Tribunale, la Reale Fabbrica di Tabacco, la Basilica Macarena, il Palazzo della Contessa di Lebrija e la Plaza de la Encarnaciòn.

E se la vostra vacanza è lunga a Siviglia, allora appuntatevi nella scelta dei vostri itinerari anche il Palazzo de las Duenas, il Canos de Carmona, il Calle Pureza a Triana e tante chiese, tra cui quelle di El Salvador, San Lorenzo, Santa Anna, San Luigi dei Francesi e la Chiesa de la Anunciacion.

Per arrivare in aereo a Siviglia dall’Italia attualmente ci sono voli con l’Iberia con partenza da Malpensa e/o Linate, ma c’è anche la compagnia aerea Ryanair con il volo per Siviglia in partenza dall’aeroporto di Orio Al Serio. Da Roma e Napoli ci sono anche i voli per Siviglia proposti dalla compagnia aerea Vueling, il secondo vettore iberico che propone viaggi in aereo a prezzi competitivi.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Vacanze in Europa

Comments are closed.