Vacanze a Parigi : i 10 posti più belli da vedere

Parigi è senza dubbio una delle città più belle del mondo. Una città che è sinonimo di Romanticismo, Storia, e Passione. In un mio precedente post avevo sottolineato la sua bellezza in generale, soffermandomi su alcuni aspetti. Oggi voglio parlarvi dei 10 posti più belli da vedere a Parigi, i 10 posti da visitare assolutamente se avete deciso di trascorrere le Vacanze in questa città. 

1) Montmartre – Denominato in passato il quartiere maledetto, un quartiere dove c’erano i più grandi artisti di tutti i tempi.  Oggi invece è un quartiere dove ci sono tante attrazioni per i turisti ed è pieno zeppo di ritrattisti, che vi chiederanno gentilmente di farvi fare un ritratto. Se andate in questo quartiere non potete non visitare la basilica del Sacro cuore, Saint Pierre Montmartre, il cimitero Montmartre, Moulin de la Gallette e il Cabaret di Lapil Agile.

2) Il Louvre – Il museo Louvre non ha bisogno di presentazioni. Le opere presenti in questo museo sono tantissime e visitarle tutto in un giorno è impossibile. Pianificate la vostra visita. Toglietevi subito La Gioconda, e poi visitate le altre opere. Non perdetevi la sezione egizia, con tanti reperti rari, oppure la sezione greca. La Vergine delle Rocce di Leonardo da Vinci merita di essere visto, così come San Sebastiano di Mantegna. Il biglietto costa 9 euro a persona.

3) La Torre Eiffel – Andare a Parigi e non visitare la Mitica Torre è come andare a Roma e non visitare il Colosseo. Il panorama che si goda dalla Torre è mozzafiato, così come il buffet presente al secondo piano della torre. Da non perdere anche l’illuminazione notturna, che nei primi 10 minuti di ogni ora, concede uno spettacolo di luci unico e imperdibile. Nella Torre Eiffel sono presenti diversi ristoranti. Segnaliamo il ristorante Altitude 95 e il Jules Verne a 125 metri di altezza. Ma attenzione il Jules Verne, non è proprio economico.

4) Cattedrale Notre-Dame –  La signora di Parigi. Bellissima e misteriosa, è una delle strutture Neogotiche più famose. Davanti all’ingresso c’è il famoso punto zero, ovvero una stella di bronzo dalla quale vengono calcolate tutte le distanze delle strade di Parigi. Resa ancora più famosa dalla favola del Gobbo di Notre Dame è una cattedrale da visitare assolutamente, l’ingresso è gratuito.

5) La Reggia di Versailles – Voluta dal mitico Re Sole Luigi XIV, la reggia è il simbolo della potenza e dello sfarzo della Parigi dell’epoca. Giardini paradisiaci e l’illuminazione notturna la rende incantevole. Non è possibile andare a Parigi e non visitarla. La prima domenica del mese l’ingresso è gratuito, gli altri giorni invece il biglietto costa 16 euro, ma ben spesi.

6) Museo D’Orsay – L’ubicazione di questo museo in sé, è già un’opera d’arte. Infatti il D’Orsay è situato lungo la senna nella vecchia stazione appunto di Orsay all’inizio del 1900 in occasione dell’esposizione Universale. Le opere presenti in questo museo sono eccezionali. Per citarne alcune : Le ragazze Tahitiane di Gauguin, l’autoritratto di Van Gogh, i prati Manet e i Papaveri di Monet.

7) Sainte Chapelle – E’ considerata l’espressione più autorevole dell’architettura Gotica. Fu costruita da Re Luigi IX, inizialmente per custodire alcune parti della Croce del Cristo e addirittura di un Chiodo che si dice fu conficcato nella mano del Cristo. Queste reliquie, mai riconosciute dalla Chiesa, ora sono custodite a Notre Dame, ma la Sainte Chapelle, mantiene il suo fascino e la sua bellezza.

8 ) Il Mercato delle Pulci Saint Ouen – Se siete appassionati di antiquariato o semplicemente siete curiosi di vedere cose mai viste, questo mercato è quello che fa per voi. Qui potete trovare di tutto, da libri autentici antichi a dei falsi clamorosi, fino a opere autentiche ma solo all’occhio degli esperti. Il mercato si svolge il sabato la domenica e il lunedì.

9) Quartiere Latino – E’ un quartiere, malgrado il nome, dall’aria spiccatamente francese. Qui ci sono cafè e bistrò aperti 24 ore al giorno. L’aria che si respira in questo quartiere è decisamente coinvolgente. In questo quartiere ci sono tante cose da visitare, dalla mitica università La Sorbona che è la più prestigiosa del mondo, il Museo Cluny dove c’è una grande raccolta di opere medievali fino all’istituto del mondo arabo.

10) Père – Lachaise – E’ uno dei cimiteri più famosi al mondo. Infatti qui sono custoditi le salme dei più grandi del nostro secolo e non solo. Oscar Wilde, Balzac, Marcel Proust, Chopin, Jim Morrison e tanti altri. Potrete inoltre ammirare tombe di persone comuni, un mix di semplicità e bellezza al tempo stesso.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Mete particolari , , ,

Leave a Reply