Vacanze in Nuova Zelanda: alla scoperta di Queenstown

Stiamo parlando di una terra straordinaria e forse poco conosciuta: la Nuova Zelanda. E’ un paese tutto da visitare e scoprire. Con una serie di post cercherò di parlare dei punti più interessanti della Nuova Zelanda. Abbiamo già parlato della Nuova Zelanda in generale e anche di Christchurch e Dunedin, due straordinarie città tutte da scoprire. Oggi parliamo della città di  Queenstown.

Queenstown è una città al centro di Ontago ben noto per lo spirito di avventura e possibilità di praticare sport estremi. La città è incredibile, tutto ciò che cercate si trova qui. Se siete avventurieri,  a portata di mano ci sono un sacco di attività: saltare la corda elastica, paracadutismo, parapendio, deltapiani, jetboating, equitazione, mountain bike.
Se siete interessati alla vita notturna, c’è solo l’imbarazzo della scelta: bar e ristoranti, locali notturni, alcuni aperti fino al mattino. Avrete la possibilità di conoscere persone interessanti, Queenstown è unico in Nuova Zelanda per il suo mix culturale e religioso con i rappresentanti di tutto il mondo.

Queenstown è una delle più belle città, circondato dalle Montagne del Sud, il lago Wakatipu – il fiume più lungo in Nuova Zelanda. Un panorama meraviglioso sulla città, lo offre la gondola posta sopra la città. Se cercate anche raffinatezze culinarie, un luogo consigliato è il ristorante alla fine del percorso della gondola, che offre pranzi e cene straordinari e una vista panoramica.

Se volete rilassarvi un giorno, passeggiate per il mercato lungo la strada principale della città, che è organizzato ogni fine settimana dagli abitanti stessi. Si possono trovare ogni tipo di curiosità.
Le altre attività dipendono dalla stagione in cui si visita la Nuova Zelanda.

D’estate potete provare i percorsi di un giorno, come Moonlight Track o Ben Lemmon Summit Track, oppure è possibile avventurarsi in un viaggio di pochi giorni al Routburn, Milford SoundKeplar Track. Tutti questi percorsi valgono la pena di essere scoperti. In inverno si può sciare sulle piste a 1 ora dalla città (è possibile noleggiare l’attrezzatura in città). La stagione sciistica inizia a fine giugno con il Festival d’inverno e finisce nel mese di ottobre.

Insomma, come tutte le altre città che ho descritto, anche Queenstown è un posto da visitare assolutamente.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Mete particolari ,

Leave a Reply